I promessi sposi
Edizione Antologica
Alessandro Manzoni
Edisco

VERSIONE DIGITALE

Cover

Descrizione

Questa nuova edizione antologica dei Promessi sposi nasce da una lunga esperienza didattica che i curatori hanno maturato in una scuola che cambia e che spesso deve fare i conti con i tempi e la programmazione che obbligano a tagli difficili da operare, a raccordi difficili da proporre.

Gli apparati didattici.
L'introduzione sulla vita e sulle opere di Manzoni è pensata in maniera "multimediale" perché procede di pari passo con testo e immagini che si completano e aiuta l'apprendimento dello studente che "vede" le informazioni e le notizie attraverso la documentazione iconografica.

Ogni capitolo è preceduto da una presentazione su doppia pagina dei contenti, divisi opportunamente per sequenze in modo da facilitare la sintesi per punti; vengono anche costantemente fornite in sintesi le informazioni sul tempo, lo spazio e i personaggi.

L'annotazione è molto meticolosa e parte dalla considerazione che gli studenti spesso ignorano il significato di termini erroneamente dati per appresi, con grave danno addirittura per la comprensione stessa; accanto a note di tipo esplicativo, si affiancano anche note di approfondimento, che, con un approccio semplice, svelano la complessità del romanzo.

Gli approfondimenti
Gli approfondimenti sono inseriti in finestre che si aprono nel testo e riguardano: la lingua e lo stile; l'ambiente e la società, i personaggi. La scelta didattica è motivata dal fatto che questo permette un uso flessibile, soprattutto in base:

alla sensibilità del docente che può optare per le diverse tipologie di approfondimento da lui avvertite come più importanti;
alla diversa estrazione degli studenti e alla loro preparazione.
Tra gli approfondimenti compaiono anche alcune immagini significative dei più importanti illustratori dei Promessi sposi soprattutto del Novecento e alcune ricostruzioni topografiche dei luoghi manzoniani.
Le rubriche di scrittura.
Scrupolo costante dei curatori è di far rilevare il dato stilistico e formale; le "analisi" sono proposte senza eccessivi tecnicismi e vogliono essere una vera e propria iniziazione dello studente allo studio del testo letterario. Ogni termine tecnico viene segnalato e trova un'adeguata spiegazione nel glossario finale.

Coerentemente con queste scelte, vengono proposte allo studente delle occasioni di riflessione sulla scrittura e di esercitazione pratica, in modo da affinare non solo la teoria ma anche le proprie abilità.

Indice

Mappa del libroVIIPresentazioneIXL’autore e l’operaAlessandro Manzoni: la biografiaIl romanzo dei Promessi sposiI PROMESSI SPOSIIntroduzione2Capitolo ICapitolo IICapitolo IIICapitolo IVCapitolo VCapitolo VICapitolo VIICapitolo VIIICapitolo IXCapitolo XCapitolo XICapitolo XIICapitolo XIIICapitolo XIVCapitolo XVCapitolo XVICapitolo XVIICapitolo XVIIICapitolo XIXCapitolo XXCapitolo XXICapitolo XXIICapitolo XXIIICapitolo XXIVCapitolo XXVCapitolo XXVICapitolo XXVIICapitolo XXVIIICapitolo XXIXCapitolo XXXCapitolo XXXICapitolo XXXIICapitolo XXXIIICapitolo XXXIVCapitolo XXXVCapitolo XXXVICapitolo XXXVIICapitolo XXXVIIIBibliografia633Glossario635

Dettagli

EditoreEdiscoPagine702

Altro in "Italiano (Narrativa - Classici Commentati)"

Altro in "SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO"

Altri volumi degli stessi autori

VERSIONE DIGITALE
Apri